Sequestra l’ex ragazza e finisce in manette

Un barista di 27 anni è stato arrestato per aver sequestrato la sua ex fidanzata, una ragazza di 25 anni di Legnano, che in agosto l'aveva lasciato. Lui, già noto per aver minacciato di uccidersi in altre due precedenti occasioni quando era stato lasciato dalle ragazze che frequentava, domenica dopo pranzo si è recato dall'ex fidanzata (l'ultima della serie) e l'ha convinta a salire in auto con lui per un estremo tentativo di riconciliazione. Ma quando la ragazza si è seduta sulla vettura, il barista ha innestato la marcia e l'ha portata a casa sua segregandola. La sorella della vittima l'ha chiamata al cellulare e la ragazza è riuscita a farle capire che si trovava in una situazione difficile. A quel punto è scattato l'allarme e i carabinieri sono andati a casa del barista e l'hanno arrestato.