Sequestro lampo di tre americane

Nablus. Tre americane sono state vittime di un sequestro-lampo ieri a Nablus, in Cisgiordania. Il rapitore, un palestinese di 26 anni, in questo modo voleva ottenere dall’Autorità palestinese cure mediche e un posto di lavoro, hanno riferito fonti palestinesi. Le tre donne, delle quali non sono state rese note le generalità, lavorano per conto di un’organizzazione per la difesa dei diritti umani, sono state rapite in un campo profughi da un palestinese armato, che le ha rilasciate un’ora dopo.