Per una sera Profumo torna bocconiano

C’era anche Alessandro Profumo (foto) alla premiazione di Diego Piacentini, senior vice president international di Amazon.com, il «bocconiano dell’anno». L’ex ceo di Unicredit è sia un laureato dell’ateneo milanese, sia un ex premiato dalla Bocconi Alumni Association, l'associazione che riunisce gli ex «bocconiani». Con lui, tra i presenti in sala, anche molti altri manager vip con una laurea in comune. Al tavolo di Profumo, Francesco Caio e Claudio Costamagna: conversazione rigorosamente lontana dalle vicende di Unicredit, dove tra l’altro Costamagna sembrava essere uno dei successori di Profumo. Voci infondate, come di mostra l’amicizia tra i due e il fatto che a fine cena tutti e tre se ne sono andati via insieme, a piedi nella notte milanese, chiacchierando amichevolmente verso il posteggio dei taxi. Come tre vecchi studenti. Un po’ fuori corso.