Sergio Leone visto da Santini all’Auditorium

Appuntamento col cinema classico all’Auditorium di Segrate: sabato sera, infatti, va in scena C’era una volta il cinema - Viaggio dietro le quinte dei film di Sergio Leone, di e con Fabio Santini. Lo spettacolo è un monologo teatrale con inserti dei film di Sergio Leone, le musiche di Morricone, gli aneddoti, le emozioni, le battute comiche. Sfuma La gazza ladra di Rossini, buio in sala. Voce fuori campo: «Il mito è il più grande spettacolo della storia. E il cinema è mito». Dalla corsa delle quadrighe di Ben Hur di William Wyler, girata da Leone, ai sei film epocali del grande regista scomparso. La tecnica di Santini è semplice. Aneddoto, racconto, ricostruzione storica talvolta critica, talvolta romanzata e spezzone di film che accompagna lo spettatore a trovare nell’immagine l’interfaccia con il testo appassionato e divertente, serio ed emozionante.