Sergio Pascali nuovo comandante

Con l’abbronzatura che si conviene a qualcuno che, fino a qualche giorno fa, si godeva il sole della Sicilia, si è insediato ieri mattina il nuovo Comandante provinciale dei carabinieri di Milano, colonnello Sergio Pascali, che succede al colonnello Enzo Bernardini, appena nominato Capo ufficio legale del Coi (Comando operativo di vertice interforze), a Roma. «Cercherò subito una presa di contatto con la realtà di questa zona - ha detto Pascali durante un breve discorso di presentazione - ben consapevole che ogni area ha caratteristiche peculiari. Qui a Milano i reati predatori incidono maggiormente sulla percezione della sicurezza da parte dei cittadini». Pascali, 52 anni, leccese, sposato e padre di due figli ha retto il Comando provinciale di Catania dall’ottobre 2005 fino a qualche giorno fa.