Serie 1 a gasolio: fino a 20 chilometri con un solo litro

La famiglia della Bmw Serie 1, formata da berlina a tre e cinque porte, Cabrio e Coupé e proposta a prezzi di listino compresi tra 24.320 e 47.520 euro, propone nuovi contenuti e inedite versioni Cabrio con motore turbodiesel e filtro per il particolato.
Arrivano, infatti, la 118d e la 123d. La prima (a partire da 34.270 euro) monta un 2 litri da 143 cv che imprime accelerazioni di 9,5 secondi sulla base 0-100 e assicura percorrenze nell’ordine di 20 chilometri con un litro ed emissioni di Co2 di soli 129 g/km: un risultato che si deve anche all’«EfficientDynamics». Lo si ritrova pure sulla 123d Cabrio (a partire da 39.120 euro) che monta, anch’essa, un’unità di 2 litri, ma sovralimentata da due turbo: uno che lavora ai bassi regimi, l’altro che entra in servizio dai regimi intermedi. Sviluppa 204 cv e consente di bruciare lo «0-100» in 7,5 secondi a fronte di percorrenze di 18,5 chilometri con un litro ed emissioni di Co2 di 144 grammi/km. Su tutte le Serie 1 arrivano, invece, sia la più avanzata evoluzione dell’iDrive Bmw, il sistema d’info-comunicazione-intrattenimento, la cui attivazione è resa più istintiva dai tasti di selezione diretta e la consultazione più agevole da un nuovo menu e dal display di dimensioni maggiori. Contestualmente vengono introdotti sia il sistema di navigazione Professional (include anche la cartografia tridimensionale e un hard disc da 80 Gb) sia l’estensione dei servizi telematici e on-line del ConnectDrive e la predisposizione, tramite dispositivo a scatto e presa Usb, per gli smartphone. Diventano anche disponibili, insieme a nuovi abbinamenti cromatici e finiture interne, anche il sistema che attiva, incrociando o avvicinandosi troppo ad altri veicoli, automaticamente gli anabbaglianti quando s’impiegano i fari di profondità, il sensore pioggia con controllo automatico delle luci in funzione delle condizioni climatiche e il riscaldamento del volante. Inoltre, le versioni a tre e cinque porte adottano schienali e poggiatesta ottimizzati, che elevano i parametri della sicurezza passiva.