La serie di Mondonico si conclude a Bologna

Un gol del lituano Danilevicius ha interrotto la lunga e sorprendente serie-record dell’Albinoleffe di Mondonico, cinque vittorie e 14 pareggi dopo l’iniziale sconfitta con il Lecce. Il Bologna ha trovato l’alternativa al cannoniere Bellucci, già l’altra settimana il neo-acquisto ex-Livorno aveva mostrato la potenzialità in fase conclusiva. Acquisto prezioso che conferma le concrete ambizioni dei rossoblù di Ulivieri per conquistare la promozione diretta, evitando le insidie dei play-off; e nell’attesa di Napoli-Genoa, che domani sera chiuderà il girone d’andata, restano da soli nella scia della Juventus. Altrettanto importante il successo del Mantova, che ha riscattato la sconfitta con il Genoa rimontando e battendo su rigore il Rimini (costretto per infortunio a rinunciare a Moscardelli che aveva segnato il gol del vantaggio). L’inserimento di Godeas ha dato maggior peso e autorità all’attacco compensando il momento incerto di Noselli e Bernacci.