Sermonti legge l’Eneide Ingresso libero

Dopo aver percorso il secondo e il terzo libro dell’Eneide, Vittorio Sermonti affronta il quarto. Si comincia domani e si prosegue mercoledì nella sede dove ormai l’appuntamento è diventato una consuetudine per gli appassionati milanesi: la prestigiosa chiesa di Santa Maria delle Grazie.

Le letture dell’«Eneide» di Virgilio che hanno preso il via il 14 andranno avanti fino al 21 settembre. Il poema latino è stato tradotto ex novo dal professore che ha in programma la lettura di un libro ogni due sere. L’ingresso è come sempre libero. L’iniziativa che segue la lettura della Divina Commedia di Dante avvenuta lo scorso anno è a cura del Progetto telecom Italia.