Serra: requisizioni sì, ma una tantum

Il prefetto Achille Serra è tornato ieri sulla questione della requisizione degli alloggi e ha specificato che lo strumento è «straordinario e temporaneo» e riguarderà soltanto l’emergenza rifugiati. L’Arpe parla ancora di «fenomeni di illegalità più o meno mascherati. E intanto la maggioranza in consiglio comunale si è astenuta su un ordine del giorno presentato dall’opposizione sulla questione del residence Bravetta, che è stato respinto.
GIACHETTA, MALPICA E PETRAROLI A PAGINA 46