Servizi antiborseggio Arrestati 9 scippatori

Nove scippatori sono stati arrestati nel corso di vari servizi antiborseggio dei carabinieri del comando provinciale di Roma. Si tratta di tre nomadi minorenni, di un algerino di 33 anni e uno italiano di 39, entrambi già con precedenti penali, di due romeni di 31 e 42 anni e di due nomadi bosniache, di cui una minore. I militari della Stazione Celio sono intervenuti nel Foro romano, dove hanno sorpreso le tre zingarelle che tentavano di rubare il portafogli ad una turista colombiana, e nei pressi della fermata della metropolitana di Piazza di Spagna, dove hanno bloccato le nomadi originarie dell’ex Jugoslavia dopo che erano riuscite a sfilare il portafogli a 62enne di Latina. L’algerino e l’italiano sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione Appia per il tentato furto di un telefonino a un brasiliano. E a San Pietro due romeni sono stati fermati dagli uomini della locale stazione per aver rubato il portafogli a una signora catanese.