Servizio navetta Cremona-Piacenza

Visto che a Cremona il pendolino per Roma non passa più, la Regione ha deciso di finanziare un nuovo servizio navetta da Cremona a Piacenza. Così i viaggiatori potranno prendere comunque l’Eurostar. Il servizio parte domenica, ci saranno due corse giornaliere per Piacenza: un treno a tre carrozze in partenza alle 5,50 (che arriverà a Piacenza alle 6,15, in tempo quindi per l’Eurostar delle 6,27 per Roma) e alla sera la navetta da Piacenza partirà alle 23,30, nove minuti dopo l’arrivo dell’Eurostar dalla capitale, con arrivo a Cremona alle 23,55. «Apriamo e garantiamo il servizio fino a giugno - ha spiegato il presidente Roberto Formigoni -, poi faremo una valutazione insieme». Formigoni aveva promesso la navetta nella visita di alcuni giorni fa a Cremona, quando il presidente della Provincia Massimiliano Salini gli aveva consegnato una petizione con oltre quattromila firme. Il prezzo del biglietto è stato fissato in 3,10 euro a tratta.