Sesso, droga e rock’n’roll

IN MOTO NELL’HOTEL Nel 1970 John Bonham entrò in moto nella hall dell’hotel Continental Hyatt House di Los Angeles e girò a lungo prima di essere fermato.
L’AEREO PRIVATO La band comprò un jet ribattezzandolo The starship. Durante i voli accoglievano donne e amici per feste a base di sesso e droga.
GLI ECCESSI Tutti i membri della band furono coinvolti in lunghe dipendenze. Page rischiò più volte l’overdose di eroina. E Bonham morì dopo aver bevuto (si dice) più di un litro di vodka.