Sesso A scuola peggio i giovani troppo precoci

L’età della prima volta condiziona il proprio curriculum scolastico. Lo rivela uno studio dell’Università di Glasgow e pubblicato sul Journal of Adolescence. Esperti hanno monitorato un gruppo di adolescenti per alcuni osservando che, indipendentemente dai successi scolastici conseguiti fino all’età di 16 anni, coloro che iniziano molto presto ad essere sessualmente attivi hanno una probabilità ridotta di continuare gli studi. In molti casi, hanno sottolineato gli esperti, all’abbandono scolastico o comunque al non proseguimento degli studi oltre il diploma è legata una gravidanza indesiderata.