Set completi per tutte le tasche: la scorta conviene

Anna Frangione

Il personaggio preferito dei cartoons stampato su tutti gli attrezzi del mestiere per l’intero anno scolastico può costare caro. A meno che non si decida di riempire il carrello della spesa in uno degli ipermercati o supermercati della città, rinunciando a qualche griffe. Nel reparto scuola si incontrano i genitori con figli a seguito alla ricerca delle offerte più vantaggiose. E si comincia dal contenitore, lo zaino. Nell’ipermercato Auchan di Casal Bertone, si spende da 8 a 42,90 euro. Con il massimo si porta a casa lo zaino di Winnie The Pooh, l’orsetto della Disney. Ci sono le marche classiche Invicta e Seven a 39,90, Topolino a 14,90 e per le bambine Barbie a 39,90. Si risparmia con lo zaino del meno noto personaggio giapponese Yu-Gi-OH alla modica cifra di 8 euro. Prezzi molto simili si trovano sui cartellini dell’ipermercato Panorama di via Tiburtina, dai 24,90 per uno zaino Disney a 42,90 euro per Invicta. Non poteva mancare lo zaino dedicato al tormentone della stagione, il wrestling, da portare via con 31,12 euro. Ne sono rimasti pochi in vendita. I campioni dello sport-spettacolo made in Usa hanno spopolato anche all’Upim di via Ravenna. «I prodotti del Wrestling sono andati a ruba - dice Stefania del reparto scuola - È rimasto solo lo zaino piccolo a 19,90, ma c’era anche il diario a 9,90». E per le bambine? «È una bella lotta tra Barbie, Bratz e le Winx». Ma se si tratta di astucci, i prezzi cominciano a sorprendere. Tutti gli astucci di marca, a tre tasche, costano ben 20,90 euro per poi passare direttamente ai 9,90 senza marca. Siamo ancora nella grande distribuzione, ma l’Upim ha un inferiore assortimento. Anche se proprio qui abbiamo scovato il prezzo più basso: zaino non griffato, monocolore e iperscontato, arriva a costare 6,50 euro.
Ma i banchi più affollati sono quelli dei diari, memorandum dei compiti a casa e scrigni di parole, sempre in buona vista sul banco di scuola. E i giovani clienti sembrano poco disposti a rinunciare all’identità della marca. Il range dei prezzi è vasto: si parte da 2,50 euro a Panorama per un diario Disney fino ai 14,90 di Zelig all’Auchan, ma c’è spazio per le scelte intermedie. L’ipermercato, regno degli acquisti a peso, è l’ideale anche per chi di carta e penna ne consumerà tanta durante l’anno scolastico. Pacchi da 5 quaderni a 1,50 euro, da 10 maxiquaderni a 3,50, fino ai 40 centesimi del pacco di dieci penne (Primo Prezzo Auchan). Ma per chi non mastica bene i numeri del risparmio e invece potrebbe darli con tutte queste opzioni, ci sono i kit scuola scontati, modelli basic completi (quasi) di tutto. A parte l’offerta a 25 euro di Roma Spendi Bene, ad Auchan si può trovare Fifty, uno zaino che contiene astuccio, diario, penne e matite fino alle squadre e ad una risma di 200 fogli A4. Totale: 9,90 euro. Il kit di Panorama è a 19,90 euro, più costoso il pacchetto di marca Disney all’Upim a 29,90 che comprende solo zaino, astuccio e diario. Ma non è finita qui. Libri a parte , negli ipermercati la spesa è completa solo dopo il dizionario e l’atlante geografico. Per un buon dizionario della lingua italiana bastano 49,28 euro, ma si può optare per i tascabili a 16,90 euro e fino ai mini a 2,50 euro. Stessi prezzi per la lingua inglese. Per chi vuole conoscere la geografia, invece, si parte dai 31,70 euro della Zanichelli fino ai 6,90 dell’atlante tascabile.