Settantacinque volte in scena

«La Riviera dei Teatri - Provincia di Savona» riaccende le luci sui palcoscenici della provincia di Savona, reagendo alle difficoltà economiche facendo sistema e unendo le forze per confermare l'alta qualità dell'offerta teatrale. Il circuito di promozione teatrale, promosso e coordinato dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Savona, vede coinvolte quest'anno dal punto di vista finanziario e organizzativo le amministrazioni comunali di Alassio, Albenga, Finale Ligure, Loano, Ortovero, Pietra Ligure, Quiliano e Vado Ligure.
Otto comuni, 41 rappresentazioni per gli adulti e 34 spettacoli per i bambini: sono questi i numeri della stagione 2010/2011 del circuito di promozione teatrale prenderà il via il 23 ottobre e si chiuderà il 21 aprile 2011, mentre per i bambini offrirà spettacoli dal 13 novembre 25 maggio del prossimo anno.
Sarà una stagione che, come sempre, punta sulla qualità delle proposte, affiancando diversi generi teatrali, senza dimenticare la voglia di sperimentare e di dialogare con il pubblico. La commedia si affiancherà alla drammaturgia contemporanea, il teatro classico all'operetta, la danza al teatro comico e al cabaret e il teatro di narrazione al teatro canzone.
Al centro del palcoscenico ci saranno i grandi interpreti della scena teatrale italiana che, insieme ai giovani nuovi talenti, faranno vivere storie e personaggi che emozionano, divertono e fanno riflettere. Solo alcuni nomi: Massimo Dapporto e Bendicta Boccoli, interpreti di «L’appartamento»; Corrado Tedeschi e Debora Caprioglio in «L’anatra all’arancia» e poi ancora Massimo Lopez, Gian Marco Tognazzi, Valeria Cingottini, Mariano Rigillo nella goldoniana «Il Burbero Benefico», Gianfranco D’Angelo ed Eleonora Giorgi, Luigi Maio, Moni Ovadia, Luigi De Filippo, Amanda Sandrelli e Veronica Pivetti. È previsto anche un omaggio a Fabrizio De André.
A completare il programma sarà, poi, lo spettacolo de «La Riviera dei Teatri - Solidale», quest'anno in programma ad Alassio. Il 7 dicembre il concerto «Lo spazza-Tour» del gruppo cult giovanile i Dari, offrirà l'opportunità di raccogliere fondi destinati all'Associazione «Donare un sorriso» di Alassio.
Anche quest'anno la proposta teatrale del circuito provinciale sarà accompagnata da una politica di agevolazioni che prevede sconti per chi sceglierà di abbonarsi a più di una rassegna.