Sette giorni senza la neve ma il termometro non sale

Da oggi cielo sereno e ghiaccio ma il freddo record è solo un ricordo

Notte di San Silvestro imbiancata dalla neve, qualche spruzzatina il giorno di Capodanno - più fuori città che a Milano - e nei prossimi giorni «soltanto» freddo e ghiaccio. L’inverno non è certo finito, hanno assicurato gli esperti del centro meteo, ma la neve che ha fatto predisporre il piano di sicurezza e ha regalato tante immagini insolite della città, (sia la notte dell’ultimo dell’anno che nei giorni scorsi) quella non la vedremo più. O perlomeno non è prevista la prossima settimana. «Già con stanotte la perturbazione si allontanerà - ha spiegato il meteorologo Lorenzo Daniele -. Qualche fiocco sparso potrebbe imbiancare ancora le province di Bergamo e Brescia ma si tratta di episodi sporadici».
In compenso, anche senza neve, le temperature non saliranno. Di giorno, a partire da oggi, avremo cielo sereno, gelate invece durante la notte. «In realtà la colonnina di mercurio salirà di qualche grado - ha spiegato Daniele - nelle ore più calde della giornata potremmo avere anche 5 gradi». Certo, se pensiamo al gelo di venerdì (-11 e +1) e sabato (-5 e +1) il miglioramento c’è stato. Ieri alla centralina di Linate la temperature più bassa registrata è stata di 0 gradi nelle prime ore del mattino e +1 nell’ora più calda.
I primi fiocchi di neve sono cominciati verso le 20 dell’ultimo dell’anno e sono scesi in città ininterrottamente per due ore. La nevicata era prevista, già dalle 15 era scattato il preallarme: pronti 330 automezzi e 693 uomini tra le risorse dell’Amsa e quelle messe a disposizione del Comune dalle imprese appaltatrici del servizio neve. Lo stato di allerta è durato 48 ore. Dopo la nevicata lo spargimento di sale sulle strade e nelle vicinanze degli edifici pubblici più frequentati così come alle fermate delle metropolitane e dei mezzi.
Oggi sono previste temperature minime con varianti comprese fra -5 e -2 e massime fra +3 e +5. «Si tratta di temperature più vicine alle medie di stagione - ha aggiunto il meteorologo - Mentre quelle dei giorni scorsi erano davvero eccezionali». Da oggi cielo sereno e sole. Con aria gelida.