Il Settebello imita le donne È in semifinale

Anche il Settebello, come la squadra femminile, raggiunge le semifinali agli europei di pallanuoto di Eindhoven: battuta nettamente nei quarti la Germania (9-4, parziali 2-1, 3-2, 3-1, 1-0). Azzurri perfetti nel difendere l’uomo in meno, nel non cadere nelle provocazioni dei tedeschi e nel ripartire in controfuga. Decisivo il terzo tempo nel quale la squadra di Campagna raggiunge un vantaggio di quattro gol con una splendida girata di Lapenna e un tocco subacqueo di Perez. Alla fine il miglior realizzatore azzurro sarà Presciutti con tre reti. Domani semifinale con la Serbia (ore 18, Rai Sport 2), replica della finale mondiale di Shanghai - vinta dall’Italia - e di quella della World League di Firenze, favorevole agli avversari.
Oggi invece sono in programma le semifinali del torneo femminile: il Setterosa di Fabio Conti sfida la Russia (ore 20) mentre alle 18 di fronte Ungheria e Grecia (dirette su Rai Sport 2). Sabato le finali per le medaglie.