Da An settemila firme per il pronto soccorso

Si conclude oggi con un successo che va oltre ogni aspettativa la raccolta di firme avviata da Alleanza Nazionale e ideata dal consigliere municipale Roberto Borgheresi per dotare il IV municipio di un pronto soccorso. Settemila i cittadini che hanno aderito alla petizione: «La partecipazione di massa a questa iniziativa - ha commentato Domenico Gramazio, candidato di An al Senato - è il simbolo di come An sia capace di comprendere i bisogni dei cittadini e si ponga all’avanguardia nel cercare di interpretare e risolvere i problemi reali di Roma; merita un plauso speciale Roberto Borgheresi, che con abnegazione e capacità, ha portato a termine questa fantastica iniziativa». Borgheresi sottolinea che «il partito (ds) che fa capo al sindaco della città e all’assessore alla Sanità della Regione cerca di rubare ad An i meriti di un’iniziativa della quale non si sono mai occupati, né a livello di partito né con i loro uomini all’interno delle istituzioni. Trovo meschino il tentativo del vicepresidente del municipio Palombo che cerca di cambiare le carte in tavola dopo questa brutta figura».