Al via la settimana dei test: 30mila a caccia di un posto

A rompere il ghiaccio - venerdì - sono state le aspiranti matricole di Scienze della comunicazione alla Bicocca e di Psicologia al San Raffaele. Ma per la stragrande maggioranza degli studenti che cercano un posto nelle facoltà a numero chiuso sarà la prossima la settimana decisiva. Sono in tutto 30mila, con Statale e Politecnico (10mila iscritti ai test) in cima alle richieste dei ragazzi, seguiti dalla Bicocca (7200). Si comincia domani con le prove al Politecnico, alle 10 per gli ingegneri (esito non vincolante) e alle 15.30 per gli architetti (i posti, limitati, vanno a chi ha il punteggio più alto). Martedì è il giorno di Medicina, con la prova alla Statale (300 posti in palio) e alla Bicocca (100 posti). Si tratta di quiz in cui va indicata l’unica risposta esatta tra quelle proposte. Il tempo è limitato, i docenti consigliano ai ragazzi «di leggere bene i quesiti». Martedì prova di ingresso a Scienze della comunicazione in Statale, mercoledì a Odontoiatria (Statale e Bicocca) e alla Bocconi. Giovedì tocca a Medicina al San Raffaele e Psicologia alla Bicocca (venerdì alla Cattolica). Venerdì, inoltre, prove per le lauree sanitarie in Statale e Bicocca. Chiude lunedì 11 Scienza della formazione primaria.