Una settimana di eventi nel segno del Sol Levante

Sabato il Japan Day a Expo celebra la cultura nipponica e da oggi anche in città iniziative dedicate a food e cultura

Tutto è pronto per il Japan Day, la grande festa dedicata al Sol Levante programmata per sabato nell'esotico padiglione disegnato da Atsushi Kitagawara. Sarà quella di Expo una grande kermesse inaugurata da una cerimonia ufficiale alla presenza delle maggiori istituzioni nipponiche e una serie di eventi dedicati alle arti, alla cultura e agli spettacoli di un grande Paese in armonia tra passato, presente e futuro.

Ma è tutta la città ad essere coinvolta per l'intera settimana in eventi speciali dedicati al Giappone, in virtù di un amore consolidato soprattutto per la sua cucina che da noi vanta i migliori artisti. A partire da oggi assisteremo ad un susseguirsi di festosi omaggi, tra cerimonie del tè, showcooking con chef stellati appena sbarcati da Tokyoi, mostre di architettura e degustazioni di sakè, una bevanda che da tempo fa capolino negli happy hour. Ma per chi volesse davvero fare un tuffo nelle spettacolari tradizioni del Paese dei samurai, una tappa al Japan Day dell'Esposizione Universale sarà irrinunciabile. Il food, innanzitutto, vedrà in prima linea i massimi artefici della cucina kaiseki, la più raffinata, elegante e ricca di suggestioni.

La giornata di sabato si aprirà con la straordinaria sfilata della Festa per la ricostruzione del Tohoku, 400 persone per oltre 400 metri capeggiate dalle massime autorità giapponesi. Saranno inoltre rappresentate dal vivo arti come lo «Shodo», la tradizionale calligrafia degli ideogrammi; i suoni dei tamburi «waidaiko»; le coreografie del supremo «Teatro del Noh», creato dall'intreccio di psiche e anima giapponesi; e ancora, tradizionali feste come quella di Aomori Nebuta Matsuri, sfilata in cui si trainano carri su cui sono montate gigantesche lanterne raffiguranti importanti personaggi. Ma il Japan day non trascurerà il mood contemporaneo del Sol Levante. Mascotte del nuovo Giappone sarà la frizzante modella popstar Kyary Pamyu Pamyu, che ha lanciato nel mondo lo stravagante look «Kawai», un po' manga un po' Lolita.