Settimana di garanzia, Canale 5 vince il prime time

Mediaset: «Un successo dovuto soprattutto a Striscia la notizia». Rai: «Noi vincenti dall’inizio di gennaio»

da Milano

Con la vittoria della Corrida (share del 28,47 per cento) sabato sera si è chiusa la prima settimana di garanzia di primavera (su cui si basano gli investimenti pubblicitari) di Mediaset, iniziata il 29 gennaio. «Canale 5 risulta - si legge in una nota di Cologno - prima rete in prima serata con il 25.84 per cento di share (Raiuno 24.03 per cento). Il successo della rete ammiraglia si è realizzato con 6 vittorie su 7 serate e grazie al forte contributo di Striscia la notizia che dal 29 gennaio al 4 febbraio ha ottenuto una media settimanale pari a 9.112.000 telespettatori con una share del 32.02 per cento». «Il distacco aumenta tra il pubblico attivo, quello tra i 15 e 64 anni che rappresenta il 70% della popolazione italiana. Canale 5 cresce di quasi 3 punti (28.31 per cento), Raiuno cala di oltre 4 punti (19.98 per cento). Favorevole a Mediaset anche il confronto tra tutte le reti: Mediaset è leader della prima serata con il 44.60 contro il 44.12 delle reti Rai», prosegue Mediaset.
Pronta la replica Rai che fa notare che «dal 1º gennaio 2006 le reti Rai e Raiuno risultano leader del prime time. Rai 1 dal 1º gennaio al 4 febbraio ha totalizzato una media del 24,80 per cento di share contro il 24,51 di Canale 5. Raiuno è prima anche nelle 24 ore con uno share del 24,18 per cento contro il 22,70 di Canale 5». In sostanza, la Rai nel suo complesso a gennaio ha battuto Mediaset, ma quest’ultima ha vinto nell’ultima settimana, importante per chi investe negli spot.