Settimana a tutto golf tra scudetti e solidarietà

Intensa settimana al golf club di Rapallo con due gare disputate. La prima - il trofeo «Aiofg» - ha visto Gabriella Baj, Paola Ravano e Patrizio Foschi prevalere nelle previste tre categorie rispettivamente a spese di Regnato Fontana e Carlo Volpi, di Antonella Vanessa e Oberto Della Torre e di Ferruccio Facchini e Gianpaolo Vaccaro; Cesare Origlia ha messo a segno la migliore prestazione lorda, Stefania Adreveno e Maria Paola Berlingieri sono invece risultate le migliori tra signore e seniores. Tre categorie anche per l'altra gara disputata, la prova di qualificazione del trofeo «Aci golf 2006»: Luigi Roncagliolo ha vinto la prima su Filippo De Galleani e Gabriella Baj, Christian Ostet ha superato di misura Paolo Pantaleo e Dario Queirolo nella seconda mentre Roberto Beniamini ha fatto sua la terza a spese di Joelle Sordi e Patrizio Foschi; Giovanni Pala ha realizzato il miglior risultato lordo, Ida Rentel, Giovanna Sanguineti e Giorgio Cavallo hanno primeggiato rispettivamente tra signore, seniores e master mentre, nella categoria riservata a soci ed amici, Cesare Avanzino ha avuto la meglio su Marco Serra e Lorenzo Lucattini.
Tre categorie anche per la gara disputata al Golf club di Garlenda, la «Coppa Hotel Borgofasceo»: le hanno vinte, rispettivamente, Riccardo Girardi, Fabrizio Giribone e Paolo Landra precedendo Alberto Gazzolo, Giancarlo Quadrelli e Diego Sozzoni, con Augusto Passadore miglior lordo e Franca Brossa, Carlo Tonarelli, Giovanni Scofferi, Antonio Angelici, Isabel Chillemi e Walter Xotta premiati quali più bravi tra lady, seniores, lordo di seconda categoria, primo netto di terza categoria under 28 e primi senior di prima e seconda categoria.
A conclusione delle cinque giornate che hanno assegnato gli «scudetti» ai professionisti italiani, si è giocata la coppa «Amnesty International», una gara di beneficenza articolata su tre categorie: Nuccio Ghirardo ha vinto la prima di misura su Claes Suneson e Domenico Vinti ha regolato Roberto Damiano per l'hcp nella seconda, con Enzo Milan autore del miglior risultato lordo ed i vari Graziella Sartoris, Giorgio Gadina e Gian Piero Maccioni vincitori dei premi speciali riservati a signore, seniores Agis e non classificati.