Settis, terzo mandato alla Normale di Pisa

Salvatore Settis (nella foto) è stato confermato per la terza volta direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa. Settis è stato eletto con una maggioranza di 41 voti su 54 presenti (58 erano gli aventi diritto); 7 voti sono andati a Gian Biagio Conte, un voto è stato ottenuto da Mariano Giaquinta, 3 sono state le schede bianche e 2 le nulle. La nomina è stata deliberata da un’assemblea formata dall’intero corpo docente, e da una rappresentanza di ricercatori, studenti e personale tecnico e amministrativo, convocata ieri presso la Sala Stemmi del Palazzo della Carovana, sede dell’Ateneo pisano. Il mandato ha efficacia immediata (formalmente dal momento della firma del relativo decreto da parte del ministro dell’Università, che è prevista entro qualche giorno) e si protrarrà per il prossimo quadriennio fino al 31 ottobre 2011. Settis, docente di storia dell’arte e di archeologia classica in Normale dal 1984, è al timone della Scuola Normale Superiore di Pisa dal 1999, dopo aver diretto il Getty Research Institute di Los Angeles dal 1994 al 1999.