Una sfida tra band a caccia di celebrità

C’è tempo fino al 15 gennaio per iscriversi a “ Liberi di suonare!” , concorso musicale bandito da Arezzo Wave Italia e riservato a band e artisti digitali emergenti. Come sempre la partecipazione è gratuita ed aperta a band, dj producer, vj e progetti audio/video che vogliano esibirsi sui palchi della prossima edizione di Italia Wave Love Festival che si terrà a Livorno dal 16 al 19 luglio. La sezione riservata ai gruppi s’intitola “Italia wave band” e possono partecipare giovani formazioni da ogni regione d’Italia con almeno la metà dei componenti di nazionalità italiana. Sono escluse tutte le produzioni discografiche realizzate da major o da loro etichette. Non possono partecipare i gruppi che abbiano già vinto una edizione precedente del concorso. Sul sito si possono trovare per ogni regione indirizzi e recapiti dei responsabili regionali del concorso e delle oltre 200 antenne, centri di informazione e raccolta materiale dislocate in tutto il territorio nazionale. I gruppi iscritti saranno selezionati tramite ascolto del materiali e selezioni dal vivo, oltre 100 date in tutt’Italia. I vincitori di ogni regione si esibiranno al festival e potranno usufruire di due giornate gratuite negli studi di registrazione convenzionati. Tra tutti i gruppi regionali sarà assegnato un ulteriore riconoscimento, il premio “Fondazione Arezzo Wave Italia” che consiste in una borsa di studio di 1.000 euro come sostegno alla carriera artistica. Novità di quest’anno: a tutti i gruppi iscritti sarà possibile iscriversi gratuitamente per sei mesi alla piattaforma digitale americana Sonicbids, partner di Italia Wave e database internazionalmente riconosciuto per musicisti di ogni genere. In palio per il miglior gruppo anche una chitarra Gibson Les Paul Studio e un basso Gibson SG Reissue in collaborazione con Gibson Guitar. La sezione riservata a dj producer, vj e progetti a/v il concorso è intitolata “Elettrowave challenge”. Simili le modalità di iscrizione e selezione, con 19 date live in tutta Italia.

I vincitori si esibiranno a Elettrowave, cuore elettronico e digitale di Italia Wave Love Festival. Per i due migliori dj producer, oltre alla partecipazione a Elettrowave, è in palio, per la categoria “4/4”, anche la pubblicazione di una traccia su vinile con remix di un dj affermato a livello internazionale sull’etichetta milanese Thisorder. Al miglior dj andrà anche un mixer Allen & Heath xone:92 messo in palio da Grisby Music, distributore italiano dei mixer professionali Allen & Heath. Per partecipare bisogna compilare la scheda di adesione da inviare o consegnare a un punto di raccolta (Antenne) della Fondazione Arezzo Wave Italia nella regione di residenza allegando 1 cd Audio contenente 2 brani originali; 1 Biografia; I testi delle canzoni; 1 scheda tecnica; 1 foto del gruppo. Tra tutti i partecipanti le giurie regionali selezioneranno tramite l'ascolto dei brani che parteciperanno alle serate regionali di selezione live e successivamente alle finali regionali che si svolgeranno in ogni regione nel periodo compreso tra il 26 gennaio ed il 5 aprile 2009.

Le performance live avranno una durata compresa tra un minimo di 15 e un massimo di 20 minuti. Accederanno alla fase di selezione live i migliori gruppi tra le seguenti macrocategorie: Rock (Metal, Punk, Blues, Indie, Pop rock, Noise, Garage, Funk, Psichedelica, etc...); Etno / Canzone (World Music, Pop, Canzone d’autore, Folk, Musica popolare, Reggae, Ragamuffin, etc...); Urban / Elettronica (Hip-hop, Trip-hop, Rap, Dub, R&B, electro, etc...[no DJ sets]) Come già da qualche anno la Fondazione Arezzo Wave Italia supporta Action Aid che sarà presente in tutte le selezioni di band e dj in tutta Italia con materiali e supporti informativi sulle proprie attività e sulle urgenze umanitarie del nostro tempo. Alte informazioni si trovano su www.italiawave.com