Sfida a colpi di rime e versi, un «Poetry Slam» universitario

Una sfida a colpi di poesia dove sarà il pubblico a giudicare alcuni tra i più noti poeti italiani contemporanei. A Siena, al santa Maria della Scala si terrà oggi il primo «Poetry Slam» universitario, nel quale i poeti in gara declameranno alcuni dei loro versi, per sottoporsi al giudizio finale di una giuria estratta a sorte tra il pubblico presente in sala. A sfidarsi a colpi di poesia, recitando i versi più brillanti e pieni di verve del proprio repertorio, saranno alcuni poeti italiani, tra cui Stefano Raspini, Sara Ventroni, Rosaria Lo Russo, Alessandro Raveggi, Silvia Cassioli, Luigi Nacci, Maria Valente, Adriano Padua, Emanuela Zignol e Andrea Meli. Bellezza dei versi, capacità di interpretazione, efficacia del contatto con il pubblico, capacità di attrarre l’attenzione saranno le qualità su cui si giocherà la competizione. Condurrà il poeta Lello Voce, che per primo ha portato il «Poetry Slam» in Italia.