La sfida del web Facebook non è quotato ma vale già più di eBay

Facebook, il sito di social network, creato nel 2003 con un investimento di 18mila dollari in una stanza del dormitorio dell’università di Harward dallo studente diciannovenne Mark Zuckerberg, ha superato per capitalizzazione eBay. La società diventa così il terzo gigante del web dopo Google, 192,9 miliardi di dollari e Amazon, 74,4 miliardi. La valutazione è di SecondMarket, il sito dove si scambiano azioni non quotate in Borsa (Facebook dovrebbe arrivare a Wall Street nel 2012) dove un’azione vale circa 16 dollari. A partire da questo dato si stima che la capitalizzazione sia di circa 41 miliardi. Facebook sorpasserebbe così i 39,3 miliardi di eBay. La società con 500 milioni di utenti è il più grande social network del mondo e in marzo ha superato Google come sito web più visitato negli Stati Uniti. Per il 2010 l’azienda prevede di realizzare un fatturato di almeno 1,4 miliardi, in rialzo rispetto agli 800 milioni dell’anno scorso. Ieri la società ha annunciato il lancio di un nuovo servizio di e-mail che integra posta elettronica, messaggi brevi e chat.