DOPO LE SFILATE

I partigiani hanno salvato la Loggia dei Mercanti dalle passerelle della settimana della moda. Ed ora discutono con il Comune per valorizzare l’area dedicata al ricordo dei caduti in guerra. Il sindaco, assieme agli assessori De Cesaris e Boeri, ha incontrato i rappresentanti di Anpi (partigiani) e Aned (ex deportati) per avviare il progetto della casa della Memoria. «Il presidio dei luoghi della memoria, dove è ricordato il sacrificio di tanti partigiani e di tanti deportati nei lager nazisti - sostiene il sindaco Giuliano Pisapia - è tra i temi che Milano, città Medaglia d’Oro della Resistenza, deve onorare».