Sfogo del papà della Dokic «Hanno rapito mia figlia»

Belgrado. Damir Dokic ha dichiarato che la figlia, la tennista Jelena Dokic, è stata sequestrata in Croazia dal suo ex fidanzato e dal suo ex allenatore. L'ex numero 4 del mondo si stava allenando in Germania con l'ex tennista croato Mikola Pilic, prima di andare a Zagabria in Croazia. Secondo quanto ha dichiarato il padre della tennista al quotidiano The Australian, ci sarebbero Borna e Tino Biknic dietro la scomparsa. Anche il coach Martin Ruftner ha confermato la strana scomparsa di Jelena.