Sfratto agli ex deportati dell’Aned Anche le Iene vanno al Forum

«Nessuno rimarrà senza casa, i luoghi ci saranno per questa associazione come per tutte le altre»: lo ha assicurato il sindaco di Milano, Letizia Moratti rispondendo a chi (Iene di Italia 1 comprese) le ha chiesto ieri, a margine del forum Bie, ragguagli sulla lettera di sfratto recapitata all’Aned di via Bagutta 12, un’associazione dei deportati politici, pochi giorni prima delle celebrazioni per il Giorno della Memoria. «Il Comune ha avviato un percorso di valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare che gli permetterà di investire in nuove opere pubbliche e sociali - ha spiegato il sindaco -. Abbiamo dato due anni di tempo a tutte le associazioni, non solo a questa, in modo che in questi due anni, insieme a loro si possano trovare dei luoghi che sostituiscano le attuali sedi e che saranno spazi nei quali sarà valorizzato il patrimonio del Comune». «Nessuno rimarrà a casa: le sedi ci saranno, per questa come per tutte le altre associazioni».