Sgomberate 45 famiglie per voragine

da Gallipoli (Lecce)

Si allarga la voragine di via Firenze ad angolo con via Galatina, apertasi all'improvviso la sera di giovedì scorso nella zona nuova della città, all'interno della quale sono state inghiottite tre auto. La voragine, che aveva un diametro di dodici metri per sei metri di profondità, oggi è quasi raddoppiata a causa di un nuovo crollo, che ha riguardato lo spigolo di una palazzina di tre piani, fatta sgomberare assieme ad altre quattro la stessa sera del primo crollo e la mattina successiva. Nella voragine, che adesso lambisce il parco botanico cittadino, oggi sono finiti quattro contenitori della spazzatura. Le famiglie evacuate sono 45 per un totale di quasi 200 persone, che hanno trovato ospitalità presso parenti oppure negli alberghi della zona a spese del Comune.