Sgrena, pacifismo incomprensibile

Egregio dottor Lussana, nei giorni scorsi ho letto le dichiarazioni della signora Giuliana Sgrena sul terrorismo e su come combatterlo. Ho meditato un paio di giorni sulle sue parole ed alla fine mi sono arreso.
Quella che ha pronunciato, «Non fate guerre contro i terroristi», è una frase grammaticalmente corretta, ma dal significato per me incomprensibile.
Vuole essere così gentile da colmare la mia enorme ignoranza e spiegarmi lei il significato di quelle parole?
La ringrazio e saluto