sgsgsgsgsgsg

fffffffff

CALCIO:BESTEMMIE; FARINA IL SEVERO,CONOSCENDOMI LE EVITAVANO EX ARBITRO RICORDA UN'ESPULSIONE IN A, 'PROVA TV PER CASI GRAVÌ (ANSA) - ROMA, 15 FEB - «I giocatori mi conoscevano bene e quindi cercavano di evitare le bestemmie. Le poche volte che ne ho sentita una ho espulso il responsabile. Una volta anche in serie A». Stefano Farina, ex arbitro e ora responsabile della Commissione arbitri nazionale (Can) di serie D, aveva fama di inflessibilità con i calciatori blasfemi. Ora la bestemmia in campo è tornata al centro dell'attenzione, con gli arbitri esortati dalla Federcalcio a comminare l'espulsione e l'introduzione della prova tv. E subito, ieri, il caso Buffon, il portiere della Juventus e della Nazionale colto a peccare dalle telecamere.
«Penso che ci voglia non solo il rispetto tra calciatori ed arbitro, ma anche verso chi guarda le partite allo stadio o in tv ed è sensibile a certe cose, come i bambini o i credenti - dice Farina -. Detto questo, non bisogna dimenticare che agli arbitri spesso può capitare di essere lontani dal giocatore che bestemmia e quindi non possono essere criticati dai commentatori perchè non sono intervenuti». Secondo l'ex arbitro, «l'importante non è dare la caccia alle bestemmie con i filmati televisivi, ma che chi deve intervenire - l'arbitro - intervenga. Se non avviene, si usi la prova tv per quegli episodi particolarmente gravi ed evidenti che offendono chi guarda la televisione».
Farina non nega di essere stato un arbitro severo con i bestemmiatori, mentre la nomea di 'permalosò non gli è mai piaciuta («È il più grosso luogo comune su di me: ero solo uno che rispettava e voleva essere rispettato», dice). «I giocatori mi conoscevano bene e quindi cercavano di evitare le bestemmie - afferma -. Le poche volte che ne ho sentita una ho espulso il responsabile». Una volta anche in serie A, ma non rammenta o preferisce non dire il nome del giocatore. «Si trattava di una bestemmia a mò di protesta», ricorda. E forse anche per la sua severità Farina venne scelto nel 2009 per dirigere la gara inaugurale della Clericus Cup, il torneo di calcio del Vaticano.
LAL 15-FEB-10 17:06 NNN