Sguardi inediti sul teatro

Dal 12 maggio al 13 giugno si svolgerà sul palcoscenico del Teatro della Corte di Genova, appositamente attrezzato con una struttura ad anfiteatro, la nuova edizione della rassegna di drammaturgia internazionale «Sguardi contemporanei», prodotta dallo Stabile di Genova, nell’ambito del progetto «Un palcoscenico tra terra e mare» promosso dalla Regione Liguria.
La rassegna, con la quale sono stati già sperimentati quarantadue nuovi testi, numerosi dei quali sono poi diventati dei veri e propri spettacoli di produzione, è realizzata con la collaborazione Alliance Francaise e del Goethe Institut Genua, istituti di cultura stranuieri operanti in Liguria.
Con cinque repliche ciascuno, da martedì a sabato (ore 20,30 ingresso libero) vengono proposti cinque spettacoli su testi mai rappresentati in Italia e provenienti da Germania («La guerra di Klamm»), Stati Uniti («Coronado»), Italia («Officina mia»), Spagna («Il ragazzo dell’ultimo banco») e Francia («Controtempo»).