Per la «Prima» sguardo fatale e labbra rosso fuoco

Dopo aver prestato i propri truccatori al Festival Lirico dell'Arena di Verona, Mac Cosmetics diventa il make-up ufficiale del Teatro alla Scala. Fondato nel 1984 a Toronto, la filosofia di M·A·C (Make-up Art Cosmetics) è racchiusa in «All Ages, All Races, All Sexes», un motto che rispecchia l'attenzione del marchio per l'individualità, la creatività artistica e la libera espressione. La continua evoluzione dei prodotti di qualità professionale, con un'ampia gamma di colori, tonalità e texture, ha portato il Mac Pro Team ad essere il primo scelto dagli stilisti (almeno 200) nei backstage delle sfilate. Oltre a dar vita a nuove tendenze, svolge un ruolo importante nel processo di sviluppo di nuovi trucchi. Il trucco da prima teatrale? «Al viso candido abbinate uno sguardo fatale (matita nera e mascara voluminoso) e labbra rosso fuoco» racconta Michele Magnani, senior artist Mac Cosmetics Italia. MTiz