Shakira e Beyoncè, il duetto perfetto Talmente simili da sembrare uguali

Prima guardi e poi guardi e riguardi perché non è possibile, non succede mai, insomma siamo nell’era dell’individualismo e il look è mio e me lo gestisco io. Invece Shakira e Beyoncè, cioè le due pupe del momento, in Beautiful liar si scambiano look e movenze, si scambiano tutto conservando per sé solo la voce. Ma che strano, alla fine del video Beyoncè ancheggia come Shakira e Shakira è vestita da gran dama come Beyoncè e, volendo fare la morale, lo scambio del look (cioè il suo annullamento) è il trionfo delle capacità vocali che qui sono esaltate come raramente accade. Loro due nel video giocano scambiandosi i ruoli per punire il «beautiful liar», il bel traditore che le ha sedotte e abbandonate. Però, giocando, confermano pure di essere popstar tutte d’un pezzo, così sicure di sé da permettersi di trascurare quei cromosomi distintivi (movenze, vestiti, pettinatura), che oggi sembrano valere più del talento. Sembrano.

SHAKIRA-BEYONCÈ - Beautiful liar (SonyBmg)