La Shammah e la Bonaiuto cultura ebraica al Dal Verme

Nuovo appuntamento per la Milanesiana, il festival della letteratura internazionale oggi dedicato alla cultura ebraica. La serata, introdotta da Andrée Ruth Shammah, regista e fondatrice del Teatro Franco Parenti, si apre alle 21 con un prologo tratto da Storia di una famiglia ebrea, il volume a cura di Amos Gitai (Bompiani 2012) che raccoglie le lettere che per anni si è scambiato con sua madre Efratia. La lettura è affidata alle voci di Amos Gitai – regista, Chevalier des Arts et des Lettres e due volte Premio Rossellini – e all’attrice pluripremiata Anna Bonaiuto, che leggeranno rispettivamente i testi sia in ebraico sia italiano.