Shell, profitti record

Seduta in gran forma sul Ftse100 di Londra per le azioni del colosso petrolifero europeo Royal Dutch Shell. Le azioni hanno guadagnato lo 0,53% in una giornata di segni generalmente negativi. La società ha approvato i conti del trimestre con un utile record, molto al di sopra delle previsioni del consensus. L’utile netto ha infatti avuto una crescita del 68% a 7,36 miliardi di dollari. Il gruppo ha tuttavia rivisto al ribasso le sue stime di produzione a causa dell’impatto dei cicloni nel Golfo del Messico.