Shopping solidale nell’atrio del Pirellone bis per sostenere Nasko, il fondo anti aborto

Oggi e domani l’atrio della sede della Regione Lombardia si trasformerà in un temporary outlet gestito da Near, una delle prime società italiane di business sociale. In vendita capi di abbigliamento firmati: il 5% degli incassi sarà devoluto al fondo Nasko, attraverso cui Regione Lombardia offre sostegno alle donne che rinunciano ad una interruzione di gravidanza che sarebbe stata causata da motivi economici (già oltre mille le mamme aiutate). Le volontarie che ascoltano le donne in attesa e che le convincono a non abortire per ragioni economiche raccontano che gli aiuti della Regione hanno fatto venire al mondo un migliaio di bebè.
Vicino all’ingresso N2 aprirà i battenti una gelateria. Si tratta della seconda attività ospitata a Palazzo Lombardia dopo il ristorante che ha iniziato il servizio lo scorso 20 giugno. Oggi stesso il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni visiterà il temporary outlet e inaugurerà la gelateria.