Show Bloccata nave iraniana in arrivo anche Caruso

Una nave iraniana con 2000 tonnellate di aiuti destinati alla popolazione di Gaza è stata intercettata e bloccata dalla Marina israeliana. Partita dal porto di Bandar Abbas due settimane fa, la nave trasportava medicine, cibo e vestiti che adesso si tenterà di spedire via terra attraverso il valico di Rafah. A far rotta verso la Striscia con 200 casse di aiuti c’è anche la «Spirit of Humanity», nave dell’organizzazione non governativa Free Gaza su cui viaggia l’eurodeputato di Rifondazione, Francesco Caruso insieme a colleghi spagnoli, belgi e greci, e a medici, giornalisti e osservatori.