Show di Lou Reed «Via dall’Irak»

«Dobbiamo andarcene dall'Irak». Lou Reed stupisce anche all'Onu. Dopo il discorso del neo segretario generale Ban-Ki Moon, venerdì sera il 65enne rocker è salito sul palco per presentare il concerto di Ennio Morricone e dopo pochi istanti si è improvvisamente inalberato: «Come abitante di New York anch'io approfitto della gioventù privata dei diritti fondamentali e non posso più tacere: gli Stati Uniti devono ritirare le loro truppe dall'Irak. Non riesco più a vivere sulla morte degli altri». Dopo un attimo di silenzio, la platea è esplosa in un imprevedibile applauso.