SI ARRESTANO GLI ARRESTI DI ADOLFO

La notizia è nascosta morbidamente nel resoconto sommario della riunione della giunta per le autorizzazioni a procedere di Montecitorio dell’altro giorno. Parla il presidente udicino Carlo Giovanardi e dice: «Quanto alle pendenze, è attualmente assegnata alla Giunta la richiesta di arresti domiciliari a carico del deputato Adolfo. A tale ultimo proposito avverto che informalmente è pervenuta notizia che il tribunale del riesame avrebbe annullato la misura cautelare per un coindagato. Si presenta quindi l’opportunità di chiedere ragguagli sugli sviluppi (...)