Si barrica in casa con le bombole di gas

Aveva più volte chiesto all’ex convivente di lasciare il suo alloggio in viale Gramsci a Sesto San Giovanni ma l'uomo, L.S., 27 anni, dopo averla minacciata e aggredita in un bar, si è barricato in casa della giovane, dalla quale aveva avuto una bambina. Per quasi 3 ore si è temuto che il 27enne, con precedenti, avesse deciso di togliersi la vita facendo saltare in aria il palazzo usando le bombole a gas. A nulla sono serviti i tentativi dei parenti per calmarlo. Sul posto sono intervenuti pompieri e polizia, che ha fatto irruzione trovando l’uomo riverso sul letto, forse sotto l’effetto di stupefacenti.