Si ferma Maicon: lesione muscolare Santon a destra

Ieri quarto allenamento settimanale della squadra, la notizia non è buonissima: Maicon Douglas ha concluso in anticipo la seduta a causa di un risentimento muscolare agli adduttori della coscia destra, le sue condizioni saranno valutate meglio nelle prossime ore, ma c’è diffuso pessimismo. Il brasiliano è stato portato fuori a braccia dal campo, si teme lo stiramento, diagnosi che se fosse confermata non lo escluderebbe solo per il derby ma lo metterebbe in dubbio anche per lo scontro valido per gli ottavi di Champions con il Manchester United, andata 25 febbraio a San Siro.
Il brasiliano si è bloccato durante alcuni esercizi tattici richiesti da Mourinho. In passato, nella scorsa stagione in particolare, Maicon è stato protagonista di recuperi sorprendenti ma questa volta Mourinho ha già iniziato a correre ai ripari: Santon riportato nella posizione naturale di terzino destro, con Maxwell o Chivu a sinistra. L’alternativa Zanetti a destra è percorribile ma è anche quella che più rivoluzionerebbe la squadra, costringendo Mourinho a inserire Chivu nella riga di centrocampo, esperimento già effettuato e fallito. Anche Adriano ieri ha accusato un piccolo fastidio alla coscia ma subito sottoposto ad accertamenti non è stato evidenziato nulla. Anzi il suo umore all’uscita di Appiano era alle stelle.