Si finge idraulico e truffa un’anziana

Ha conquistato la fiducia di un’anziana avvertendola di stare in guardia contro i truffatori. Così un italiano di 30 anni ha truffato una 86enne, portandole via 400 euro. Il denaro se lo era fatto mostrare e consegnare con la scusa di verificarne l’autenticità. L’uomo si era fatto aprire dalla anziana mentre questa rincasava, intorno alle 12 di ieri mattina, e aveva simulato un check up all’impianto idraulico del palazzo. Poi aveva buttato lì: «Stia attenta signora, ci sono in giro dei truffatori», convincendo così la vittima a mostrargli il nascondiglio dove teneva i risparmi per verificare che tutto fosse a posto. Pochi minuti dopo era sparito con il denaro. Alla donna, vittima della truffa proprio per aver cercato di proteggersi da questa eventualità, non è rimasto che chiamare, in lacrime, la polizia.