Si fingono vigile urbano e tecnico Amag In un’ora derubati tre ultrasettantenni

Sono tre le vittime di truffe messe a segno ieri da una coppia di malviventi. Alle 10 in via Carozzi, un finto tecnico del gas e un falso vigile, hanno derubato prima Giuseppe R., 79 anni, e poi Giuseppe M., 75. Bottino complessivo: 900 euro e gioielli. Un’ora dopo circa due banditi, quasi sicuramente gli stessi, hanno colpito in via Stilicone. Con la scusa di un controllo hanno convinto Fausto G., 79 anni, ad aprire la porta e sono poi fuggiti con un ciondolo d’oro.