Si firma «Let it be» e dona 100mila euro

In Cina una donna che ha mantenuto l'anonimato ha donato più di un milione di yuan (centomila euro) in beneficenza. Si è firmata col titolo di una canzone dei Beatles, «Let It Be».A ricevere le donazioni è stata l'Associazione per la carità di Ningbo. La prima donazione risale a 7 anni fa, l'ultima al dicembre 2005. «Per gli impiegati delle poste la maggior parte dei versamenti sono stati fatti da una donna», ha detto Xiang Bingyan, presidente dell'Associazione.