Si gioca in Toscana l’ultima chance

Molte delle squadre provenienti dalla Toscana, dall’Emilia Romagna e dal centro Italia, si sono date appuntamento lo scorso 16 giugno sul percorso de Le Pavoniere a Prato dove il Corporate ha festeggiato la sua prima tappa toscana del 2006.
La giornata è stata piuttosto piacevole, soleggiata (ma senza il caldo eccessivo che ha reso invivibili i giorni successivi, un po’ in tutta Italia); il percorso di gioco si è presentato in condizioni ottimali.
All’accoglienza, in tenda ospitalità per i gadget di rito, si è fatta apprezzare anche la presenza della filiale locale di Banca Profilo; in gara con due team, la concessionaria locale Audi Sia. Al rientro dell’ultimo flight in gara il tempo tecnico di stilare la classifica e quindi la premiazione alla presenza di Mimmo Urso direttore del Golf Club Le Pavoniere e del Dottor Giacomo Spagnesi di Banca Profilo.
Questi i risultati finali: prima squadra classificata Studio Immobiliare Alto Lazio (E. Senigagliesi, U. Senigagliesi, P. Senigagliesi, D. Pentolini), prima squadra lordo F. C. Autotrasporti (F. Capparotto, A. Lomascolo, A. Tonelli, G. Tonelli) con 75 colpi. Secondi e terzi classificati, rispettivamente, i team CE.BA Italia (A. Cesari, M. Gentilizi, C. Nobili, M. Costa) e Mora Costruzioni Meccaniche (V. Mora, M. Foi, L. Spattini, G. Mattioni).
Nei prossimi giorni, il 7 luglio, il Corporate tornerà in terra di Toscana per la seconda volta. In calendario la gara al Cosmopolitan. L’ultima gara in programma di qualificazione. Poi il Torneo lascerà spazio alla attesissima fase delle semifinali. In palio la partecipazione alla finalissima che, nella tradizione del Challenge, si giocherà all’estero.