Si indaga ancora sulla morte di Ledger

A New York fiori, candele e messaggi continuano ad accumularsi davanti alla casa dove è morto l’attore Heath Ledger, per una sospetta overdose di medicinali, mentre è stato rivelato che sei diversi tipi di sostanze contro l’ansia e per favorire il sonno sono state trovate dalla polizia nella casa. La ricostruzione delle ultime ore di vita di Ledger mostra che alle 13 di martedì la domestica lo ha sentito russare. Alle 14.45 una massaggiatrice ha cercato di svegliare l’attore, scoprendo che il corpo era già freddo.