SI INIZIA OGGI

Dopo la serata di preapertura di ieri con Penelope Cruz, oggi comincerà il Festival ufficiale di Roma, con la proiezione di «The Lady», la pellicola sulla vita dell’attivista birmana premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi, diretta da Luc Besson. Il filo conduttore del festival di quest’anno sarà proprio un omaggio alle grandi donne, e per presentare i propri film arriveranno a Roma interpreti come Olivia Newton Jonh, Maggie Gyllenhaal, Isabelle Huppert, Charlotte Rampling, Kristin Scott Thomas,.
I film italiani in concorso sono 4: «Il cuore grande delle ragazze» di Pupi Avati con Cesare Cremonini e Micaela Ramazzotti, «La kryptonite nella borsa» di Ivan Cotroneo con Valeria Golino e Luca Zingaretti, «Il mio domani» di Marina Spada con Claudia Gerini, e «Il paese delle spose infelici» di Pippo Mezzapesa, tratto dal romanzo di Mario Desiati. Farà discutere il documentario «148 Stefano. Mostri dell’inerzia», che ripercorre, attraverso le testimonianze di familiari e avvocati, gli ultimi giorni di Stefano Cucchi, il ragazzo morto in carcere.