Si parte (ancora col freno): ecco le prime tariffe

Tim e Vodafone lanciano abbonamenti dedicati. Per la piena operatività bisogna aspettare il 2022

Maddalena Camera

Parte la sfida sul 5G per i gestori della telefonia mobile. Diciamolo subito: gli unici che hanno «investito» 2,5 miliardi a testa per le frequenze sono Tim e Vodafone che sono già partiti con le offerte commerciali. E dunque, avendo speso così tanto per le frequenze, saranno anche quelli che offriranno la rete più completa. Per ora comunque la copertura è limitata ad alcune grandi città. Il 5G per funzionare al meglio ha inoltre bisogno di più frequenze. Al momento sono libere solo quelle da 3,6 a 3,8 Ghz mentre le 700 Mhz arriveranno nel 2022, quando saranno liberate dal digitale terrestre che cambierà e obbligherà a rottamare l'apparecchio televisivo (o comperare un decoder) tutti coloro che non hanno una tv abilitata al nuovo standard Dvbt2.

Insomma la copertura vera del 5G partirà dunque da quella data ma per chi ha voglia di provare in anteprima a scaricare un film in alta definizione in pochi minuti, navigando (si tratta di prova reale perchè la velocità prevista arriva fino a 2Gb) su rete mobile a 500-600 Mb al secondo, contro i 30 Mb della rete 4G, può già abbonarsi. Vodafone è presente a Roma, Milano, Torino, Bologna e Napoli. Mentre Tim ha acceso a Roma, Torino e Napoli. Entro l'anno sarà anche a Milano, Bologna, Verona, Firenze, Matera e Bari, in 30 destinazioni turistiche e 50 distretti industriali.

Certo provare il 5G costa anche perchè bisogna per forza cambiare lo smarphone. Per ora in 5G sono disponibili solo pochi modelli: il Samsung Galaxy S10, Xiaomi Mix 3 e LG V50 ThinQ. Tim ha in esclusiva un modello Oppo Reno. E poi c'è il Mate 20 X di Huawei. Il più economico (Xiaomi) costa 799 euro, ma è possibile prenderlo a rate con un operatore. Quanto alle offerte Tim ha scelto di lanciare una proposta dedicata chiamata Advance, mentre Vodafone abbina il 5G a offerte già in essere, 5G ready. La meno cara con chiamate illimitate e 20Gb di dati costa 18,99 euro, quella con giga illimitati 39,99. E chi non ce l'ha con 5 euro al mese può attivare l'offerta 5G. L' Advance 5G di Tim con chiamate e sms illimitati e 50 Gb costa 29,99 euro al mese. Più cara la 5G Top, che oltre a minuti e sms illimitati, ha 100 Gb di navigazione dati e 250 minuti di chiamate internazionali: prezzo 49,99 euro al mese.